Skip to content
I miei progetti


Area Progetti

Lo Studio PROQUAS ha previsto uno spazio di questo sito web, in cui il cliente, su richiesta, può far mettere a propria disposizione un'area privata e un progetto e gestire il sistema, ad esempio HACCP o qualità o sicurezza sul lavoro, ecc., in autonomia e assistito da consulenti.

UNI EN 15017 e il riordino della disciplina delle attività funerarie in Calabria

La  norma UNI EN 15017 alla luce dell’obbligo certificativo imposto dalla Regione Calabria.

I lavori sulla proposta di legge relativa al riordino delle discipline che regolamentano l’attività funeraria – proposta che fin dal suo primo impianto ha individuato nella certificazione ai sensi della UNI EN 15017 uno dei requisiti portanti della nuova normativa – la Regione Calabria nella seduta del 3 agosto 2023 ha approvato con legge regionale le Modifiche e Integrazioni alla Legge Regionale 29 Novembre 2019, N. 48 (Disposizioni in Materia Funeraria e Polizia Mortuaria), anticipando con una propria normativa i temi oggetto di riordino nazionale.

In particolare la legge definisce che il centro servizi (ovvero un’impresa che svolge attività funebre) i consorzi e le società consortili operanti nel settore funebre debbono titolari di autorizzazione all’attività funebre ai sensi dell’articolo 8 della medesima normativa devono possedere direttamente in via continuativa, funzionale e autonoma, ovvero senza il ricorso ad altri soggetti, una serie di requisiti tecnico organizzativi minimi da dichiarare in SCIA fra cui la certificazione UNI EN 15017.

Per avere informazioni in merito, si può contattare lo Studio PROQUAS ed avere info per come avviare la richiesta di certificazione e fornire un preventivo di spesa.

Contattami
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome e Cognome

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Torna su